venerdì 8 agosto 2008

Pizzette di melanzane


Hanno spopolato tra le blogger, perché sono belle, buone, veloci, sfiziose, e leggere!! E potevo mica io non mettermici??? Tanto più che con le diete vanno d'accordissimo, se prese come piatto unico. Il risultato? Ancora migliore di quanto credessi! Assolutamente consigliate.



La ricetta io l'ho trovata da Arietta, che l'aveva presa da Camomilla, e che infine anche Sweetcook ha postato. Ora tocca a me.



Ingredienti:
2 melanzane piccole
passata di pomodoro
origano
basilico
mozzarella
olio evo
parmigiano grattugiato(facoltativo)
sale

Lavate le melanzane, tagliatele a fette di circa 1 cm di spessore, poi sistematele su uno scolapasta ricoperte di sale grosso e lasciatele lì un'oretta, così che perdano l'amarognolo. Trascorsa l'ora sciacquatele bene bene e asciugatele con lo scottex.
Grigliatele (io griglio in padella, perché la mia bistecchiera è piccola e ci metto troppo, in più in padella mi vengono molto meglio, perchè non si bruciano. Passo sul fondo della padella uno scottex unto con un goccio d'olio e cuoco normalmente, da quando ho provato faccio sempre così e il risultato è migliore, provate se avete problemi con la bistecchiera!), poi disponetele su una teglia foderata di carta forno, e conditele con passata di pomodoro, origano, mozzarella tagliata piccola piccola; oppure con pomodoro, mozarella e basilico fresco; oppure con i pomodorini ciliegia e basilico; o ancora con un pezzetto di wurstel o olive.
Su suggerimento di Camomilla, visto che io sono molto aperta a sperimentare nuovi sapori, ci ho grattugiato sopra un po' di parmigiano. Poi un filo d'olio e via! nel forno. Pre-riscladato a 180-200°, finché la mozzarella è bella dorata. Servire calde o tiepide, dicono che siano buone anche fredde, ma io ve lo dirò stasera, quando le mangerò.




Che dire... Sono rimasta entusiasta! Non è facile che una ricettina tanto semplice e leggera sia così appetitosa e dia tanta soddisfazione! Quindi ringrazio tutte le blogger che l'hanno già realizzata e invito a provarla quelle che ancora non l'hanno fatto, perché vale davvero la pena!
Come antipasto, come contorno, come secondo, come stuzzichino, come piatto unico, sono davvero multi-funzione, una grande idea!!


9 commenti:

  1. Concordo su tutto!!
    Sono leggere, sfiziose, vanno daccordo con la dieta e sono buonissime:-)
    Poi ti sono venute benissimo, che volere di più?
    Complimenti anche per i tuoi primi muffins, e se il buongiorno si vede dal mattino, non oso immaginare i prossimi;-)
    Buon fine settimana:-)

    RispondiElimina
  2. queste sono davvero fantastichem buone e veloci da preparare...
    baci

    RispondiElimina
  3. sweetcook: tu che le hai già provate non potevi che essere d'accordo! i muffins... i muffins... bleah, altro che buongiorno! ma sono caparbia non mi arrendo certo al primo fallimento! aspetta che torno e ne farò tanti che potrò venderli per strada! grazie mille, buon weekend anche a te e se non ci risentiamo.. buone vacanze!

    panettona: sìììììììììì sono assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  4. Buonisssine queste pizzette;)
    baci

    RispondiElimina
  5. pamy provale sono davvero ottime!!

    RispondiElimina
  6. Grazie...
    Ero a corto di idee rapide !
    Sei la mia musa ispiratrice per domani sera.
    :)

    RispondiElimina
  7. misterq: felice di esserti stata d'aiuto, vedrai che con queste farai una bella figura, sono speciali! buona cena! ah... calde sono meglio...

    RispondiElimina
  8. Ciao bella!
    Complimenti, le pizzette ti sono venute una favola!!! Oh ma quanto sono buone, una tira l'altra non trovi??
    Un bacione e buone vacanze!!!

    RispondiElimina
  9. camomilla: sì.. trovo!!! altroché!!! grazie mille e ora che sono di nuovo qui seguirò i tuoi aggiornamenti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...