lunedì 22 marzo 2010

Cheese-crostata di fragole a puà!

E finalmenteeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!! Gaijina è tornata nel mondo dei blogger!!!!!! Mamma mia quanto mi è mancata la mia quotidiana visitina in giro, poter rispondere ai vostri commenti, i saluti e gli auguri di buon inizio settimana…

Adesso spero di non avere più problemi per un po’!! Anche perché sta per scadere la mia prima raccolta, non vorrei mai dover scomparire proprio adesso!! A questo proposito mi scuso con le ultime ragazze che mi hanno mandato le ricette per la raccolta: le ho inserite stamattina, ma non sono riuscita ad accompagnarle a una foto, perché, non so per quale motivo, Windows Live Writer non mi permette di postare questo post, così ho dovuto aggiungerle direttamente su blogger e non me le fa copiare. In ogni caso, basta cliccare sopra al titolo per essere catapultati nel vostro mondo con tanto di immagini!!
Detto questo, è proprio ora di una bella ricettina… E ne scelgo una che è stata un successo, per darmi il bentornato nel web!!
Questa cheese-crostata deriva da qua, l’avevo provata innamorandomene; l’avevo ritentata in Cina mesi fa ma era stato una goduria (la parte cremosa) sopra un disastro di frolla. Io non demordo facilmente così, a distanza di qualche mese, ci ho riprovato, con poche modifiche… L’avevo portata a Sk e Jk e mi avevano detto che non riuscivano a smettere di mangiarla, una fetta dopo l’altra, impedendo a Lucy, entusiasta anche lei, di fare il bis, con la scusa che, essendo incinta, non può mangiare troppi dolci.

CHEESE-CROSTATA DI FRAGOLE A POIS

P1010771

Ingredienti:

per la frolla:

120 g burro
140 g zucchero
2 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
300 g farina
1 cucchiaino abbondante di lievito

per il ripieno

500 g Philadelphia (accidenti, non sono sicura a dir la verità… ricordo che volevo far fuori la panna acida e quindi, mettendone 250 anziché 200 ml, pensavo a un totale di 600 g tra philadelphia e panna, anche perché ho usato uno stampo da 26 anziché da 28 come l’atra volta… e che poi però sono andata a caso, cercando di ottenere la giusta consistenza)
250 ml panna acida
una spruzzata di panna liquida
1 uovo
100 g zucchero
un vasetto di marmellata di fragole

Preparate la frolla tagliando il burro morbido a cubetti, e lavorandolo con lo zucchero con la punta delle dita, finché non otterrete una crema. Aggiungete le uova, una alla volta, e mescolate velocemente sempre con la punta delle dita (o una frusta). Mettete il pizzico di sale, la vanillina. Poi setacciate la farina, l'amido e il lievito poco alla volta, amalgamando il tutto. Quando avrete finito la farina, impastate velocemente (se appiccica troppo, aggiungete farina intorno alla palla di pasta) e mettete in frigo mezz'ora, avvolta in pellicola.

Lavorate la Philadelphia per renderla il più cremosa possibile, aggiungete lo zucchero, l'uovo, e la panna, mescolate tutto. E' un composto cremoso.

P1010737

Prendete la frolla, stendetela in una teglia da 28 cm (io ne ho usata una da 26 e mi sono uscite anche 3 tortine), rialzando i bordi, poi spalmatevi all'interno mezzo barattolo di marmellata, dopo aver bucherellato il fondo con una forchetta. Infine, riempite col ripieno.

P1010740

P1010741

Scaldate il resto della marmellata 30 secondi con un cucchiaino d'acqua, e decorate facendo cadere delle gocce di composto con un cucchiaino. L’idea mi sembrava buona e simpatica, poi ovviamente tra il dire e il fare c’è di mezzo il famigerato mare, così la mia decorazione non è proprio a pois netti e precisi ma vabbè… L’intenzione c’era, dai.

P1010742

In forno a 170 gradi per almeno 45 minuti.

Alla fine ce l’ho fatta a fotografare pure l’interno, ma un po’ di corsa, comunque, tanto per rendere l’idea…

P1010859

P1010767

Beh non posso non dirlo: questo è sicuramente uno dei miei dolci preferiti!!!! Perché, al di là del sapore favoloso, toglie quel che non amo nelle crostate… l’asciuttezza.

Questo dolce mi manda in paradiso ad ogni cucchiaio!!!

15 commenti:

  1. Ciao Gaijina, questa crostata è fantastica!!!!
    Secondo te ci starebbe bene la marmellata di arancia?

    Sai è da un bel po' che leggo "di nascosto" i tuoi post...sei troppo divertente :) E poi essendo un po' più vecchietta di te mi fai tornare indietro ai miei patemi di cuore.
    Un bacio, elena

    PS: ho una ricettina per il tuo contest. Appena riesco la posto.

    RispondiElimina
  2. il tuo post cade a fagiolo tesoro perche da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando nn mancare!!!!

    RispondiElimina
  3. Meraviglia..... ne vorrei gustare una fettina, non sai quanto!!!!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. questo cheesecake deve essere una vera goduria per il palato... cremosa la crema di formaggio, friabile la frolla... gnam gnam..
    ciao ciao
    Vale

    RispondiElimina
  5. hi Gaijina,
    bella questa ideuzza. prima o poi mi convertirò alle cheese cake "da cottura"!. sai essendo un'espirante piromane (dai risultati già confermati..microonde di casa docet)evito di usare più del dovuto gli elettrodomestici ma questa torta.... =)) mi fa venire meno i bei propositi di preservare l'integrità delle mura domestiche per tentare l'impresa!un abbraccio cinzia

    RispondiElimina
  6. ciao Bella, fantastica la tua crostata quando torno da Barcellona la provo
    baci baci
    cristina

    RispondiElimina
  7. me la sto mangiando con gli occhi peccato che il gusto non si sente ma posso immaginarlo.....bravissima ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao :)

    Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

    Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

    Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

    Raccolta ricette di cucina


    Spero di averti incuriosita. :P

    Ti auguro buona giornata,

    elena.

    RispondiElimina
  9. meravigliosa... la posso immaginare... io adoro la marmellata di fragole! splendida
    non ti conoscevo ora ti metto nei miei preferiti, a presto Ely

    RispondiElimina
  10. ELENUCCIA: ciao cara!!! sai che non lo so?? ma direi... prova!!! secondo me.. perché no?? forse sta meglio qualcosa di più dolce perché contrasta con l'acidulo della panna acida.. magari con la marmellata di arance metterei della panna normale, che dici?? ma vado a naso eh, non sono abbastanza esperta per dare consigli!! però sarei curiosa di sapere cosa viene... quindi se dovessi provare.. mi fai sapere? aspetto la tua ricettina allora!!!! fiùùùùùùù.... mi solleva sapere che sono patemi normali e non sono atipica!!!! a presto!!!

    RispondiElimina
  11. DOLCI A GOGò: ma ciao imma!!! ho già adocchiato non solo la raccolta, ma anche la tua ultima creazione!!! anzi le ultime due, la dolce e la salata... che meraviglia!!! certo parteciperò, devo solo riuscire ad avere un po' di calma per trascrivere tutte le ricette e linkartele... grazie dell'avviso!!

    FRANCY: e non sai quanto vorrei poterti accontentare!!! facendoti compagnia, ovvio!!! ;)

    VALE. ti assicuro, lo era... se sono ingrassata 20 chili è anche stata colpa sua!!!! ;) ;) ;)

    RispondiElimina
  12. CINZIA. ahahahahha ma come!!! dai dai, ne vale la pena!!! anche se poi dovrai farti ricrescere le sopracciglia!!!! ahaha scherzo! io invece preferisco di gran lunga i cheesecake con cottura... se riesco li cuocio tutti!! fammi sapere se ci provi come viene e se stai bene, ovviamente!!! ;)

    CRISTINA: evvaiiiiiiiiiiiiiii che bello se la provi!!! non sapevo fossi a barcellona, mi son persa un po' di cose!!!

    MASTERCHEF: ehehehe provala e non ti limiterai solo a immaginarlo.. ;)!!!

    BAN SHEE: ciao elena, eccome se mi hai incuriosita!!!! infatti son già passata a vedere e dovrò chiederti dettagli, e, come ho detto a qualcun altro, appena ho un po' di tempo e calma, mi attiverò per partecipare!!!!!

    ELEY. ma grazie, che carina!!! vengo a trovarti anch'io !!!

    RispondiElimina
  13. Bentornata!!mi piace leggerti,e mi piacciono le tue ricette questo cheesecake deve essere una goduria,il cheese è il mio dolce preferito e questa versione mi ispira molto.Un bacio!

    RispondiElimina
  14. ok ti farò sapere..se non hai più mie notizie...NON CHIEDERTI IL PERCHè..lo sai già!!!!un bacione cinzia

    RispondiElimina
  15. MARIA. grazie cara!!! sì,,, devo dire che anche per me il cheesecake è uno dei favoriti.. poi bisogno vedere che cheesecake è!! questo mi è piaciuto un sacco!!!

    CINZIA: ahahahah!!!! coraggiooooooooooo!!! non far scherzi!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...