lunedì 31 maggio 2010

Torta meringata di fragole

Ci sono torte che quando le vedi dici ‘Che buona!!! La devo fare’, te la segni, e poi però nel tempo in cui ti decidi e ti procuri gli ingredienti, o perché non li hai o non sai dove trovarli, ne annoti tante altre, troppe, e non la fai mai. Però lei resta lì, e ad ogni occasione speciale in cui stai cercando qualcosa di ‘adatto’, ti ricordi e vai a cercarla, per vedere cos’è che ti impediva la realizzazione…

Beh, è quello che mi è successo con questa torta, che mi è entrata nel cuore immediatamente dopo aver letto la recensione e aver visto la fetta fotografata.

A inizio maggio era il compleanno del tizio per cui traduco, e, visto che per il mio compleanno io in azienda non avevo portato niente, capitando di martedì e dovendo già preparare il buffet in casa (tra l’altro!!! Ancora non l’ho postato!!!??? O forse sì?? Non mi ricordo!), gli avevo proposto di fare io la torta per entrambi, e festeggiare una volta sola. Non l’avessi mai fatto!! Ovviamente ho dovuto produrre di notte, accidenti a me che mi offro sempre procurandomi mille grane in più!

Io l’uva fragola bianca proprio non ce l’ho, qui non ho idea manco se esista o no, però ho pensato… Sono secoli che voglio fare sta torta, la recensione non lascia dubbi, sembra pure bella bella, vuoi dire che se ci schiaffo le fragole anziché l’uva diventi proprio immangiabile? E così sia, ho approfittato del fatto che, qui in Cina, tutto è più buono delle torta cinesi che ci avrebbero propinato altrimenti, quindi…

Beh, Tania aveva ragione: la torta è deliziosa. Io ci ho fatto delle modifiche per necessità, e ho usato uno stampo da 26, facendo le proporzioni degli ingredienti… Cosa molto stupida, se lo usate anche voi da 26 cm consiglio di partire da 4 uova e fare le proporzioni di conseguenza, non come me che ho fatto 3 tuorli virgola 25… Sì lo so… Una deficiente.

Comunque la torta è riuscita ottima!! Magari non tanto bella, ma era la prima volta che facevo la meringa e non ero proprio in confidenza…

Avevo una lattina di latte condensato e l’ho sostituito al mascarpone, temendo di fare un pasticcio e invece ci st benissimo, ovviamente ho dovuto aggiungere la gelatina altrimenti la crema veniva troppo liquida e non era pensabile di farcirci la torta. Devo dire che mi sono ritenuta soddisfattissima, la torta era leggera, perfetta da mangiare anche alla fine di un pasto abbondante. Fresca, perfettamente primaverile o estiva, per niente stucchevole. Se ci si prende confidenza può diventare un gran cavallo di battaglia!!! Grazie Tania!

P1020821

Ingredienti (per uno stampo da 24cm):

Per l' Impasto Base:
3 tuorli
125g di zucchero
125g di burro morbido a pezzi
150g di farina
60ml di latte
2 cucchiaini di lievito in polvere


Per la Meringa e la Copertura:
3 albumi
100g di zucchero a velo
60g di mandorle tritate grossolanamente


Per la Farcitura:
370g di mascarpone
200ml di panna già zuccherata
1 cucchiaio di zucchero a velo

2 fogli di gelatina alimentare
fragole q.b.
zucchero al velo

Lavoriamo a crema il burro con lo zucchero, aggiungiamo nell'ordine e sempre mescolando i tuorli, la farina, il latte e infine il lievito setacciato.

P1020801

P1020802

P1020804

Montiamo a neve gli albumi aggiungendo gradatamente lo zucchero a velo (possiamo anticipare questa operazione e tenere il composto in frigo fino al momento dell'utilizzo). Versiamo nello stampo imburrato ed infarinato l'impasto base, la meringa e cospargiamo con le mandorle. Inforniamo a 150° per 55' quindi abbassiamo a 100° e continuiamo la cottura per altri 20'. Sforniamo, lasciamo raffreddare e sformiamo.

Inutile dire il mio panico quando ho visto crescere questa cosa nel mio forno…

P1020805

P1020808


Con lo sbattitore elettrico montiamo la panna con lo zucchero. Ammolliamo i fogli di gelatina in acqua fredda, poi strizziamoli e facciamoli sciogliere in un pentolino insieme a poco latte condensato, mescolando bene a fiamma bassissima. Uniamo la lattina di latte condensato alla panna montata e infine anche quello in cui avevamo fatto sciogliere la gelatina. Mescoliamo bene, mettiamo a rassodare in frigo (io l’ho lasciato una notte).

Tagliamo la torta nel punto in cui comincia la meringa. Sistemiamo le fragole lavate, asciugate e tagliate a fettine, distribuiamo uniformemente la crema di panna, io poi ho fatto un altro leggero strato di fragole pure sopra la crema… giusto per non farci mancare niente… e copriamo con la parte superiore della torta.

Io l’ho tenuta in frigo e poi l’ho spolverata con zucchero a velo che senza era un po’ bruttina…

P1020809

P1020812

P1020815

Scusate ma la foto della fetta l’ho fatta di nascosto in ufficio alla misera fettina che avevamo avanzato ai due assenti in mensa… Io e Stefania abbiam dovuto fare tutto in fretta e furia senza troppi complimenti perché non volevamo farla vedere ai cinesi visto che per loro non ce n’era.

P1020824

P1020825


9 commenti:

  1. buonissima questa torta meringata!:)

    RispondiElimina
  2. Molto deliziosa e questa torta! Complimenti!
    ciao :)

    RispondiElimina
  3. GIUKY: era buona davvero!! grazie!

    MARIA: ciao maria, grazie!! è da provare, consigliatissima! :)

    RispondiElimina
  4. Da urlo!!! E io che devo farmela da me!

    RispondiElimina
  5. Ciao Gaijina, buon inizio settimana. Bastano le ultime due foto per capire che questa trorta deve essere una delizia :)

    RispondiElimina
  6. Bella questa torta dai!! A me sarebbe crollata miseramente, sono un disastro con la meringa!! Ho letto tutte le news del post precedente e cercato la foto di Ryan Ryenolds...apperò!! :) A presto!!

    RispondiElimina
  7. FANTASIE. non è difficile!!! anche io credevo, invece poi...!!

    ELENUCCIA: guarda era molto fresca e delicata!!! l'ho trovata una raffinatezza anche se lìavrei voluta più bellina...

    FIORDICILIEGIO: ahahaha allora mi sa che la mia è stata la classica fortuna della prima volta... e comunque l'ho rotta anch'io, per la solita fretta di vederla finita!!
    ahahaha hai visto?? il corpo è migliore ma la faccia no!!! in ogni caso.. è un bel pezzo d'uomo!!!

    RispondiElimina
  8. ahhh..meringhe fragole e crema!i 3 elementi che mi fanno adorare una torta!stra buona la terrò in considerazione, anche se sicuramente la meringa non mi verrebbe granchè!bravissima!

    RispondiElimina
  9. YASMIN: pensa che a me le meringhe non sono mai piaciute!! però questa è diversa, resta morbida, non dura!!! dai dai prova!! vedi che anche la mia di aspetto fa schifo però era buona!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...