sabato 15 novembre 2008

Orzo al pomodoro e melanzane












Oggi piattino light!!! Io sono solita mangiare riso e cereali tutti i giorni, ma qualche giorno fa avevo voglia di qualcosa di più saporito del solito riso e parmigiano, ma senza che fosse necessariamente roba pesante e calorica. Così, visto che mi ricordavo di aver letto da qualche parte una ricetta simile, ho pacioccato un po' e il risultato è stato un piatto che è entarto a far parte del mio quatidiano, uno dei miei piatti light preferiti!

Poi ho trovato dove avevo letto la ricetta (dietro una confezione di grano), quindi ve la trascrivo come l'ho fatta io (praticamente a muzzo!) con sotto le dosi giuste...

Ingredienti:
100 g orzo
pochino di cipolla
olio
passata di pomodoro
1/2 melanzana
1 mozzarellina
basilico
sale

Tagliate la melanzana a dadini, poi fateli saltare in padella finché si abbrustoliranno (forse per una melanzana è meglio dire "griglieranno"?). Intanto fate un leggero soffritto mettendo poco olio, cipolla a rosolare, e poi la passata di pomodoro (qui non so darvi le dosi giuste, andate a occhio: io ho rubato un paio di cucchiaiate di soffritto a mia mamma che stava facendo un altro sugo, poi ci ho aggiunto altro pomodoro), e fate cuocere un po'.
Quando l'orzo è pronto, scolatelo, riaccendete sotto il pomodoro, unitevi le melanzane, l'orzo, qualche foglia di basilico, e quasi tutta la mozzarella tagliata a dadini piccoli, e mescolate bene per farla sciogliere.



Dopo un po' aggiungete i dadini restanti, fateli fondere un po' sempre mescolando, e servite bello caldo decorando con qualche fogliolina di basilico e un filo d'olio a crudo.
Sentirete che bontà!



Ok, adesso le dosi e gli ingredienti giusti:

300 g di grano (lo so, io ho usato l'orzo, il grano lo avevo finito!)
250 g passata di pomodoro
2 melanzane
1 mozzarella di bufala (250 g)
5 foglie di basilico
2 spicchi d'aglio
4 cucchiai olio evo
sale

Fate cuocete in abbondante acqua salata il grano per 10 minuti, poi scolate. Mettete in una padella l'olio con l'aglio e la passata di pomodoro. Fate cuocere per 20 minuti. Nel frattempo tagliate le melanzane a dadini e fatele saltare in padella con poco olio. Riunite alla fine tutto in padella aggiungendo il basilico in foglie e la mozzarella tagliata a dadini piccoli. Servite caldo.

Ecco qua! Io personalmente preferisco andare a occhio in questi casi, così che se è asciutto aggiungo pomodoro (ovviamente così c'è il sapore del pomodoro fresco, e deve piacere, altrimenti non va bene), se è troppo liquido lo lascio asciugarsi un po' di più.



In ogni caso è un piattino molto veloce da fare e davvero gustoso!


10 commenti:

  1. mi piace molto sia l'orzo che il farro, ti copio la ricetta, è proprio adatta a me!!
    un bacio

    RispondiElimina
  2. mmm...buono!
    buon finesettimana! kiss ;)

    RispondiElimina
  3. PAMY: anche io li adoro, mio padre è sicuro che con tutto il riso e i cereali che mangio in cina ami troverò benissimo!!! questo è proprio buono, vedrai che ti piacerà!

    BABI: grazie carissima, anche a te!!

    RispondiElimina
  4. ma quanto e'tentatrice questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
  5. i cereali ci piacciono molto, e questa preparazione dell'orzo è semplice e saportita!!
    ce la copiamo...non si sa mai!!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. MIRTILLA: dici??? son contenta, è la dimostrazione che anchi il light può essere gustoso e sembrarlo!!

    MANU E SILVIA: brave ragazze, provate e poi mi direte!!

    RispondiElimina
  7. E' buonissimo così!!!! Bacio

    RispondiElimina
  8. mi piace l'idea di questo orzo molto mediterraneo è una versione inedita interessante

    RispondiElimina
  9. grazie gunther!! ti assicuro, è molto buono!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...